teatro // presentata la stagione 2019/2020 del TEATRO di LOCARNO… grandi interpreti per un programma multiforme!

È stata presentata, dal Presidente Diego Erba e dal direttore artistico Paolo Crivellaro, la stagione 2019/2020 del Teatro di Locarno.

Ancora una volta si conferma la vocazione della stagione locarnese di accogliere una comunità composta da tanti pubblici, con esigenze e aspettative diverse.

In programma dieci spettacoli per venti serate, che coinvolgeranno grandi interpreti: Alessandro Preziosi, Ale & Franz, Gioele Dix, Maddalena Crippa, Jurij Ferrini, Gianfelice Imparato, Arturo Cirillo, Annagaia Marchioro, Atir Teatro, il Teatro dell’Elfo, la compagnia Gank.

Sarà difficile trattenere le risate con la comicità del duo Ale e Franz, che a Locarno portano il loro nuovo spettacolo “Nati sotto contraria stella”, affiancati da altri sette attori, con Gioele Dix che racconta e approfondisce una vicenda letteraria e umana , recitando, raccontando, e commentando, sempre insieme al pubblico; sul filo della comicità anche l’incontro con il teatro classico come ne “I due gemelli “ tratto da Goldoni, scritto da Natalino Balasso e recitato da Jurji Ferrini oppure “Le allegre comari di Windsor” di William Shakespeare testo rivisitato, modificato e adattato in chiave allegra da Serena Sinigaglia per la sua compagnia Atir. E ancora “La scuola delle mogli” di Molière con felice intuizione del regista Arturo Cirillo di trovare il meccanismo antico della comicità. Una delle più fortunate e divertenti commedie di Eduardo De Filippo, “Ditegli sempre di sì” sarà messa in scena dalla Compagnia di Teatro di Luca De Filippo con Carolina Rosi e Gianfelice Imparato.

Il tagliando d’abbonamento a dieci spettacoli costa CHF 320.00.

Maggiori info sul sito www.teatrodilocarno.ch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *