incontri, eventi // Giornata della Terra a VERBANIA “Una via per la sostenibilità”… DOMENICA 24 APRILE

In occasione della Giornata della Terra, il 24 aprile 2022 si terrà, con il patrocinio del Comune di Verbania, una giornata di formazione e informazione su tematiche ambientali quali i cambiamenti climatici, il riciclo e l’inquinamento da plastica e microplastiche.

L’evento nasce come giornata conclusiva del progetto “Una via per la sostenibilità”, un percorso che ha coinvolto i ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori di Verbania sul problema dell’inquinamento da plastica organizzata da una rete di istituzioni, imprese ed associazioni del territorio con capofila Legambiente.

Gli appuntamenti della GIORNATA DELLA TERRA in piazza Ranzoni sono rimandati causa maltempo a DOMENICA 15 MAGGIO. I prenotati all’Escape Room di Escape4Change e all’escursione in catamarano possono riprenotarsi nella fascia oraria preferita per la nuova data.
RIMANGONO QUESTA DOMENICA GLI APPUNTAMENTI a Casa Ceretti, al chiuso, dalle ore 16.30 con i caffè scientifici e l’aperitivo musicale a cura di Progetto Rescue.

A Casa Ceretti (Intra, Via Roma) alle ore 16.30 saranno ospitati due momenti culturali accompagnati da un aperitivo:

Conferenza dal titolo: “Innovazione e riconversione nell’ industria della plastica” tenuto da Pino Grieco di ConSer VCO che illustrerà la filiera del riciclo della plastica sul nostro territorio, insieme a Filippo Longa, direttore regionale di Plastipak, che spiegherà i processi necessari al suo effettivo con particolare attenzione ai processi più innovativi.

Aperitivo a cura di Casa Ceretti.

Presentazione del libro “L’altro mondo: la vita in un pianeta che cambia” di Fabio Deotto, scrittore e giornalista 

con una formazione scientifica, che in questo libro racconta i cambiamenti climatici già affrontati da molte popolazioni e le zavorre culturali che rendono così difficile accettare i cambiamenti in atto.

Informazioni dettagliate dell’evento sono disponibili al link: https://im-patto.it/vco/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *