incontri, eventi… // MERCOLEDI’ 27 MAGGIO // La gabbia dorata a CREVA di LUINO

Termina la rassegna “Film di parte (del mondo)” al circolo Cavallotti di Creva di Luino (via Bissolati 1) con il film messicano “La gabbia dorata”, opera prima del regista Diego Quemada-Diez, già collaboratore di Ken Loach, Oliver Stone e Fernando Meirelles. Inizio ore 20.45. Introduzione storica Giovanni Petrotta, filmica di Angelo F. Aschei. Organizza il Circolo Cavallotti e la Banca del Tempo di Luino.

Tre adolescenti tentano la strada del riscatto da povertà e sottosviluppo puntando dritti verso la frontiera con gli Stati Uniti. Ma il percorso è dissestato, pericoloso; alla frontiera uno di loro fa retromarcia e si aggrega al gruppo un nuovo fuggiasco, Chauk, un indio del Chiapas straniero fra gli stranieri. Il confine da superare, navigando su corsi d’ acqua, strisciando in stretti cunicoli, camminando lungo le rotaie, è il limite geografico e umano di chi nasce nel settore “povero” del mondo e non può far altro che abbandonarsi ad un sogno ipotetico.

Dentro l’ avventura (filmata con slancio documentaristico, affidata a una ricostruzione credibile, rispettosa) si realizza l’ evoluzione psicologica dei tre giovani protagonisti: dalla diffidenza, alla condivisione, alla solidarietà, alla confutazione dell’ individualismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *