mostre // a GEMONIO… mitografia di un alpinista // da SABATO 19 SETTEMBRE

Al Museo Civico Floriano Bodini (via Marsala 11) un’ accurata indagine sul talento poliedrico di Eugenio Fasana, alpinista, scrittore, artista e divulgatore.

Pioniere dell’ alpinismo moderno, rocciatore fra i più completi del primo Novecento, fu guida alpina della Regina Maria José del Belgio, del Re Alberto I e di Papa Pio XI.

In mostra saranno presentate tutte le sue pubblicazioni, gli articoli apparsi su diversi periodici nazionali (Fasana per diversi anni tenne sul quotidiano “La Stampa” una rubrica alpinistica), i testi a lui dedicati da riviste nazionali e internazionali e un’ ampia selezione di documenti scritti e fotografici.

19 sett museo bodini

Un cospicuo nucleo di opere esposte a Gemonio è incentrato sugli schizzi e sui dipinti realizzati da Eugenio Fasana nonché sui pezzi che componevano la sua collezione d’ arte: dipinti di Luigi Binaghi, Gianfranco Campestrini, Achille Jemoli, Walter Ranghieri, Vincenzo Schiavio e l’ unicum artistico delle fotografie ritoccate a mano.

A coronamento della mostra vi sarà inoltre un nutrito numero di quadri che hanno per soggetto le vedute di montagna (fra gli artisti Oreste Albertini, Mario Aubel, Natalia Aubel Bolis, Luigi Russolo e Innocente Salvini).

Eugenio Fasana – Mitografia di un alpinista” a cura di Luca Zuccala, Daniele Astrologo Abadal e Gianni Pozzi. Contributi scientifici di Carlo Caccia, Anna Gasparotto e Marco Ferrazza.

Inaugurazione sabato 19 settembre ore 18.00.

Orari: sabato e domenica 10.30-12.30/15.00-18.30 // Ingresso 5 euro (3 euro ridotto).

Informazioni: archiviofasana@gmail.com ; info@amicimuseobodini.com

jean-gaberell-un-ponte-di-neve-1930-ca.-stampa-fotografica.-eredi-fasana-zuccala.-foto-franco-ricci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *